Sara Sicuro

Sara Sicuro

Sara Sicuro nasce a Maglie (LE) nel 1987. Si trasferisce a Firenze all’età di 19 anni. Si forma presso la scuola del Balletto di Toscana e all’Opus Ballet di Firenze e si laurea in Filologia Moderna. Danza per diverso tempo nella compagnia fiorentina Emox Balletto Contemporaneo. Partecipa a progetti coreografici di artisti internazionali come Cristina Caprioli e Sioned Huws. Inizia a dedicarsi all’attività coreografica con due lavori performativi: “La pietra e la paura” e “InLimbo” (vincitore del premio Trampolino2019, organizzato da ACCI, andato in scena al Festival di circo contemporaneo ‘TuttimattiperColorno’). Nel marzo 2019 sviluppa un progetto laboratoriale e performativo su danza e letteratura in collaborazione con il Département d’études italiennes della facoltà Paul-Valéry di Montpellier. Nel 2019 lavora come assistente artistica di Virgilio Sieni. Cura inoltre la direzione artistica dei progetti performativi promossi dal comitato Unicef di Pistoia. Attualmente è attiva come danzatrice e insegnante di danza sul territorio toscano e leccese, oltre ad essere impegnata in attività scolastiche di teatro e movimento educativo.

grafica C.Nannini